Piero Bagolini

Il gesto pittorico di Piero Bagolini cerca di rappresentare ciò che è invisibile nella realtà. Il ritratto e il paesaggio urbano sono i temi che predilige.

Tre volte finalista al Premio Arte Mondadori, cerca di esprimere il suo amore-ossessione per la ritrattistica attraverso uno stile essenziale e istintivo. Non ha mai sottovalutato la potenza di un volto. In un volto c’è tutta una vita scritta in una lingua propria: rughe, le lentiggini, pelle secca. La realtà urbana è un altro mondo che all’artista piace indagare, cercando di scoprire e dipingere immagini che l’occhio di solito non percepisce nella realtà metropolitana.

Esposizioni
1998 Premio Arte Mondadori, Milano ITALIA
2000 Fraser Gallery Washington USA
2000 Premio Arte Mondadori, Milano ITALIA
2003 Premio Arte Mondadori, Milano ITALIA
2013 epiphaNY Circolo del Gelso, Cantalupo ITALIA
2014 Galleria Royal Opera Arcade, Londra UK